• Tendenza Tende & Moda

LE TENDE A CADUTA - CARATTERISTICHE

Le tende a caduta possono essere di diversi tipi:

SENZA CASSONETTO O CON CASSONETTO Le tende cassonettate consentono una protezione maggiore del rullo avvolgitore in quanto un carter racchiude tutta la meccanica proteggendola dallo sporco e dalle intemperie. Senza cassonetto la linea appare più pulita e non c'è il rischio che insetti si infilino nella meccanica

CON GUIDE LATERALI O SENZA GUIDE Le tende guidate possono essere utilizzate anche in caso di forte vento in quanto non c'è il pericolo che il fondale possa urtare contro il vostro arredo o le pareti di casa. Funzionano anche in caso di tenda inclinata perchè lo scorrimento è vincolato in una direzione. Le tende non guidate hanno generalmente dei gancetti di fissaggio a fine corsa o dei braccetti pertanto è pratica abituale fissare i gancetti al terrazzino ed utilizzare i braccetti per far sporgere leggermente la tenda in avanti. La guidatura si ha anche nel caso di tende ermetiche, in questo caso la tenda è vincolata lateralmente da 2 zip.

IN PVC O ACRILICO Dipende dal tipo di utilizzo che ne volete fare. Se cercate una protezione contro la pioggia è consigliabile il PVC mentre per una protezione principalmente per il sole è consigliabile l'acrilico in quanto attira molto meno il calore.

FINESTRATE, NON FINESTRATE, IN CRISTAL Le tende finestrate hanno un'apertura realizzata in pvc trasparente, questo per consentire il passaggio di luce e per permettere la visibilità di ciò che sta fuori, le tende non finestrate sono in tessuto o pvc pieno, le tende in cristall sono totalmente trasparenti, principalmente scelte per difendersi dalla pioggia o per chiudere un ambiente esterno, tipo una veranda, con un finto vetro.


#tendacaduta #zip #finestrata #pvc #acrilico #esterni

16 visualizzazioni