• Tendenza Tende & Moda

LE TENDE A BRACCI - CARATTERISTICHE E CURIOSITA'

Aggiornato il: 25 gen 2019

La tenda a bracci è la classica tenda da sole utilizzata per ombreggiare balconi e terrazzi.

E’ fra I sistemi di ombreggiamento più diffusi inquanto consente di coprire notevoli dimensioni quando è aperta e di occupare pochissimo spazio quando è chiusa.

Questo prodotto è caratterizzato da una struttura in alluminio anodizzato oppure in acciaio zincato, con o senza barra quadra portante generalmente da 40 mm di lato e da bracci con profilo ad alta resistenza ed inclinabili a seconda delle esigenze del cliente.

La misure che si possono coprire con questo tipi di tende variano da circa 2 metri come minimo (limite imposto dall’urto dei bracci in fase di chiusura della tenda) fino a lunghezze anche superiori ai 15 metri.

La movimentazione della tenda può essere manuale tramite l’utilizzo di un’asta ed arganello oppure motorizzata con comando a pulsante fisso a muro o telecomando. Per proteggere la tenda da forti folate di vento c’è la possibilità di dotare l’impianto elettrico di anemometro o vibrometro, dispositivi che rilevano l’entità del vento e fanno salire la tenda all’occorrenza per proteggerla.

I tessuti disponibili sono numerosissimi, si va da acrilici in tinta unita, ad acrilici a fasce colorate, a pvc, a tessuti microforati.

In base al tipo di utilizzo che volete farne potrete usare un tessuto rispetto ad un altro.

Per proteggere la tenda dalle intemperie e dalle sollecitazioni atmosferiche si può optare per una tenda cassonettata, in questo modo quando è chiusa non subisce pioggia e polvere.



#tenda #design #creatività #tendenza #sole #protezione #bracci #tendabracci #capottina

0 visualizzazioni