top of page
  • Immagine del redattoreTendenza Tende & Moda

MAI PIU’ PAURA DEL MALTEMPO CON QUESTO DISPOSITIVO NELLA TUA TENDA!

Aggiornamento: 11 apr 2023

Se hai una tenda a movimento manuale e la tiri su e giu continuamente quando vedi alzarsi una leggera brezza e il maltempo per paura che si rompa… INSTALLA MOTORE E ANEMOMETRO!


C’è una bella giornata di sole, fai uscire la tenda a braccia per riparare la tua abitazione dal calore e te ne vai a fare una passeggiata… In tua assenza si alza il maltempo e un forte vento che fa oscillare la tua tenda… ondeggia, ondeggia, ondeggia e… si rompe!

Questo è un caso classico che si ripete di frequente ed il nostro consiglio è di dotare la tenda di anemometro o oscillometro per evitare rotture accidentali.

Ma come funzionano?

Il primo rileva la velocità del vento ed interviene superata una certa soglia, il secondo interviene per oscillazione. Un vento forte fa normalmente oscillare il fondale della tenda e questo viene rilevato dall'oscillometro portando la tenda in protezione facendola salire. La soglia d'intervento può essere regolata a piacere tramite un potenziometro tarabile in modo molto semplice.



Niente più paure per la vostra tenda, niente più braccia rotte, niente più teli strappati in caso di maltempo!


1.183 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page